Epilazione laser

Epilazione laser labbro superiore | Gentile concessione di V. Bossi - Center Aura
Epilazione Laser ascella | Gentile concessione di V. Bossi Center Aura
Epilazione laser mento | Gentile concessione di V. Bossi - Center Aura
Laser Hair removal - Courtesy of V. Bossi Center Aura
Epilazione laser coscia posteriore | Gentile concessione di V. Bossi - Centar Aura
Epilazione laser mento| Gentile concessione di V. Bossi Centar Aura
Epilazione laser - zona bikini | Gentile concessione di V. Bossi Centar Aura

Quando si usa il laser sui peli?

Si utilizza per ridurre in modo sicuro, indolore, progressivo e permanente i peli superflui di guance, mento, labbro superiore, gambe e braccia e di quasi tutte le altre parti del corpo. Con il laser a diodi 808 nm EUFOTON si ottiene un risultato permanente più duraturo rispetto a tutti i tradizionali metodi di epilazione. Grazie al danneggiamento fotoselettivo che il laser 808 nm procura ai peli, si ha una diminuzione progressiva e permanente della crescita degli stessi. In alcuni casi è possibile una ricrescita dei peli nelle parti già trattate, ma più radi, più deboli e più chiari.

Quando si fa il trattamento?

  1. In presenza di peli lunghi e folti: ipertricosi (cause: congenita, razziale, crescita anomala, farmacologica).
  2. Su donne con peli presenti in zone tipicamente maschili: irsutismo o iperandrogenismo (cause: congenita, crescita anomala, soprarenale ovarica, farmacologica).
Il pelo può trovarsi in fasi diverse di crescita: Anagen, Catagen e Telogen. Solo quando si trova in fase Anagen può essere danneggiato con successo. Ogni sessione di trattamento dovrebbe eliminare dal 10 al 30 % dei peli superflui.

E' un trattamento realmente efficace?

Grazie all’assorbimento della melanina e alla sua buona penetrazione nel derma, il laser 808 nm si rivela particolarmente efficace per l’epilazione progressivamente permanente dei peli scuri (su quelli più chiari e biondi leggi sotto).

Si possono trattare i peli chiari?

L’epilazione fotodinamica (PDT Hair Removal) compie un’azione fotosensibile grazie ad un colorante artificiale. Tale sostanza, non tossica, assorbe selettivamente l’emissione della luce laser causando un danno delle cellule follicolari e creando una progressiva e permanente distruzione dei peli di tutti i colori, inclusi quelli bianchi su tutte le tipologie di pelle.

Quali possono essere gli effetti collaterali?

È consigliato non sottoporsi al trattamento durante la gravidanza. Soggetti abbronzati o con la pelle scura, possono eseguire il trattamento in tutta sicurezza. In particolare l’epilazione fotodinamica non ha nessun effetto collaterale.
Non esiste alcuna prova che dimostri che l’epilazione laser 808 nm possa causare in qualche modo forme tumorali. Durante il trattamento è bene che le persone indossino occhiali protettivi per gli occhi. Dopo 30 minuti di trattamento, l’area trattata può presentare un leggero eritema o rossore che può permanere per uno o due giorni. Data la sicurezza del laser Eufoton sulla pelle, inoltre, non sono necessarie particolari cure dopo il trattamento.

Suggerimenti per il trattamento

Prima
  • Rasare il pelo 
  • Lavare la pelle.
  • Proteggere le lesioni ipercromiche (macchie e nei).
Dopo
  • Applicare una crema idratante.
  • Evitare l’esposizione solare fino alla scomparsa dell’irritazione perifollicolare.
  • Non togliere i peli rimasti o bruciati per evitare il sanguinamento.
Il numero di trattamenti necessario per ottenere un buon risultato è personale e varia di caso in caso. L’intervallo tra le varie sessioni deve essere di circa 3 settimane. Chiedi al tuo medico maggiori informazioni in merito.

Quali sono i vantaggi dell'epilazione con il laser a 808 nm?

  • Sicuro;
  • Indolore;
  • Tecnologia di ultima generazione;
  • Esteticamente efficace;
  • Assenza di effetti collaterali;
  • Adatto a tutti i tipi di pelle e di peli.

Quali sono quindi i fattori che determinano la buona riuscita dell’epilazione laser 808 nm?

  • La fase di crescita del pelo;
  • Il colore del pelo;
  • La profondità dei follicoli;
  • La zona del corpo.

Quanto dura la seduta e quante sedute sono necessarie?

I trattamenti si eseguono a distanza di un mese e la durata della singola seduta può variare dai 10 ai 30 minuti. Non esiste un numero preciso di sedute consigliate, dipende da come reagisce ogni singolo paziente al trattamento.

Come ci si prepara al trattamento?

Evitare l'esposizione ai raggi solari e/o a lampade UVA nelle settimane precedenti al trattamento e non assumere farmaci che aumentino la sensibilità della pelle alla luce.

Come ci si comporta dopo la seduta?

È importante proteggersi con creme a schermo totale, dai raggi solari per evitare che si formino iperpigmentazioni.

 

TROVA IL MEDICO

Trova il medico più vicino a te!

Sei un medico o un distributore?
Vai alla pagina completa di tutte le informazioni tecniche.
Vai alla pagina arrow_forward
keyboard_arrow_rightSei un operatore sanitario?keyboard_arrow_down

!

!

Informativa
Le informazioni contenute in questo sito sono in parte destinate agli Operatori Sanitari in conformità all'art. 21 del D.lgs. 24 Febbraio 1997, n. 46 s.m.i, e alle Linee Guida del Ministero della Salute del 28 marzo 2013. La possibilità di proseguire nella navigazione e di accedere ai contenuti informativi relativi a prodotti, descrizioni tecniche e offerte commerciali è subordinata alla dichiarazione da parte dell'utente, sotto la propria responsabilità, di essere un operatore sanitario. I semplici visitatori saranno reindirizzati alla Home Page di Eufoton.
Cookie Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più e modificare le tue preferenze clicca qui. ABILITA o DISABILITA.

Premendo Continua dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un operatore sanitario e continuando la navigazione dichiaro di accettare l’informativa sui cookie.

Sono un operatore sanitario
Continua arrow_forward
Sono un visitatore
Home arrow_forward